Muffins fragole e cannella

foto-7

Settimana scorsa c’erano le fragole in promozione al supermercato, sia io che mio marito le abbiamo comprate senza consultarci risultato abbiamo avuto fragole in quantità sufficiente per sfamare un esercito! Dopo aver esaurito parte dello stock in macedonie, frullati e cremine per accompagnare il gelato, mi sono decisa a fare una torta o meglio dei muffins!

La ricetta l’ho trovata su Pinterest, li per li non ne ero molto sicura, non avevo mai sentito l’accoppiata fragole e cannella, ma poi mi sono detta mi piacciono le fragole, adoro la cannella, cosa può andare storto? Beh non è per vantarmi, ma hanno superato ogni mia aspettativa! Solo il profumino che ha pervaso la casa, valeva il test! Rispetto alla ricetta originale ho apportato alcune modifiche, soprattutto negli ingredienti per i muffins.

INGREDIENTI:

250 gr di farina

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

2 uova

250 gr di formaggio tipo Philadelphia (io ho usato il Quark magro)

200 gr di zucchero

1 pizzico di noce moscata

1/2 cucchiaino di cannella per l’impasto dei muffins

1 tazza di fragole

TEMPO di REALIZZAZIONE: 30 minuti

TEMPO di COTTURA: 20 minuti

PROCEDIMENTO:

Pre riscaldate il forno a 180º

Lavate le fragole e tagliatele a dadini

In una ciotola unite farina, lievito, sale, noce moscata e cannella, quindi mescolate per rompere gli eventuali grumi del lievito

In un’altra ciotola sbattete le uova, quindi aggiungete lo zucchero e il Quark, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite quindi gli ingredienti liquidi e quelli secchi e mescolate con energia; nel caso il composto risulti troppo duro potete diluirlo con un po’ di latte

foto-5

Asciugate le fragole, aggiungetele al composto e mescolate

Versate l’impasto negli stampini per muffins, riempiendoli fino a 2/3 della capienza. Con gli ingredienti che vi ho suggerito sono riuscita a fare 14 muffins

In una ciotolina mischiate 1 cucchiaino di zucchero e 1/2 cucchiaino di cannella, quindi spolverate grossolanamente la superficie dei muffins

foto-6

Mettete i muffins in forno e lasciateli cuocere a 180º per 20 minuti. Non vi preoccupate se la superficie si scurisce, non stanno bruciando, è la cannella che cuocendo colora i vostri dolcetti

Aspettate che siano tiepidi per mangiarli. Non essendoci il burro, sono un po’ meno soffici rispetto ai classici muffins, ma non per questo sono meno buoni. Anzi essendo più light se ne possono mangiare di più 😉

foto-8

Spero che la ricetta vi piaccia, fatemi sapere se la provate e come vi viene.

A presto

Ciao ciao

Raffaella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...